News

Ed eccoci di ritorno!

E anche questa è fatta!

Nelle prossime news Federica vi aggiornerà per bene su tutto quello che si è detto durante il workshop a Vannes, ma per ora vorrei fare solo un paio di (mie) osservazioni.

E’ stata lunga, molto molto lunga, 2400km in 3 giorni in auto sono pesantucci, ma ne è valsa la pena!

Durante la conferenza abbiamo incontrato e conosciuto dottori americani, tedeschi, svedesi, spagnoli, francesi e belgi, e lo stesso vale per le altre associazioni; abbiamo parlato, scherzato tutti insieme senza la classica barriera (italiana) del paziente/dottore.

Eh si, devo essere sincero, non è facile vedere dottori che ti parlano normalmente, che ti chiedono dei miglioramenti o peggioramenti e che non hanno paura di chiedere ad altri dottori delucidazioni perchè non hanno capito una nuova teoria.

Durante il workshop a turno i dottori di mezzo mondo spiegavano le loro teorie e le loro scoperte e non era raro che le altre persone sedute ad ascoltare, interrompessero per fare domande e per avere delucidazioni.

Molte persone che leggono il nostro blog e facebook hanno la sindrome, vi posso dire solo una cosa, e ve lo posso dire con sicurezza assoluta, al mondo esistono dottori che si stanno impegnando seriamente per trovare una soluzione e non si fermeranno finchè non l’avranno trovata!

A breve arriverà un resoconto dettagliato e qualche bella news 🙂

About the author

Gentian

Leave a Comment

quattro + venti =